Il ritorno di Cornelio Gallo

Il ritorno di Cornelio Gallo

di Mario Capasso

Il ritrovamento del Papiro di Qar Ibrîm più noto come Papiro di Cornelio Gallo, frammento di rotolo contenente i versi elegiaci attribuiti per l'appunto a Gaio Cornelio Gallo. Si tratta del libro latino più antico tra quelli pervenuti, che ha tanto diviso gli studiosi ma che ha fatto luce sulla figura poetica di Cornelio Gallo, trovato da una Missione Archeoogica anglo-americana patrocinata dall'Egypt Exploration Society, poi trafugato, e infine ritrovato dall'equipe dell'archeologo Mario Capasso.