La scomparsa delle madri

La scomparsa delle madri

di Gilda Pozzati

Teresa, Iside, Matilda, Pina, Vanni, Giulio, storie che ruotano attorno a un destino che suona come una condanna e che invece apre le porte alla vita, alla forza del non arrendersi di fronte a nulla, nemmeno alla morte. Tra incontri fortunati e tristi, nel contesto di quel che comporta essere insegnanti e donne in ambienti difficili, le voci delle protagoniste ci convincono che anche nelle tragedie peggiori può esistere una speranza.