Ladri di imperi. Vol. 2

Ladri di imperi. Vol. 2

di Jean Dufaux,Martin Jamar

Dopo la disfatta di Napoleone III a Sedan, Parigi è insorta, le truppe Prussiane sono alle porte e la codardia dei governanti conduce alla nascita della Comune, come nel 1792 lo spirito rivoluzionario torna ad infiammare i parigini. Adélaïde Favier, la giovane donna che sembra aver fatto un patto con la morte, e Nicolas d'Assas, l'uomo inconsapevolmente legato sin dalla nascita alla misteriosa organizzazione dei Ladri di Imperi arrivano nella capitale, dove incrociano un nuovo e temibile personaggio, Frappe-Misère, che avrà un ruolo fondamentale nello sviluppo della vicenda.