Tracce nel deserto. (Riflessioni, appunti, articoli in prosa, poesie...)

Tracce nel deserto. (Riflessioni, appunti, articoli in prosa, poesie...)

di Mauro Giovanelli

Poesia, riflessioni, articoli, appunti, note. Ti vedo, mi vedo. Troppi fogli sparsi in questo minuscolo tavolino, pagine sfumate dai giorni della tua vita, colori vibranti dal sapore d'oriente, pezzi di carta profumati di storia, ricamati da poesie, impregnati dall'odore del sapere. Da sotto il tavolino scorgo le tue gambe accavallate, lento e il movimento del piede inguainato dal mocassino. Tra le mie dita gioca una sigaretta, il fumo lento si dilegua verso l'alto, amalgamandosi all'aroma forte del caffe. Come in un riavvolgere ricordi vedo l'uomo a me di fronte che muta d'aspetto, faccio mia la tua vita e ti succhio emozioni e sensazioni. Troppi fogli sparsi in questo minuscolo tavolino, pagine bianche che devo riempire come lunghe vie vuote ancora da percorrere, fogli scritti da pennini intrisi di lacrime trasparenti.

Ora siamo seduti al bar a raccontare di vita mentre il vento bizzoso ci spettina i capelli e ci fa tornare a sorridere, ci fa tornar bambini.