Eppure da piccoli eravamo tutti juventini ovvero tetralogia H

Eppure da piccoli eravamo tutti juventini ovvero tetralogia H

di Marco A. Signò

Un romanzo suddiviso in 4 storie legate tra loro, dove i protagonisti sono dei ragazzi diversamente abili: Gabro, Fabro, Francescone, Bruno. Quattro straordinari personaggi che faranno vivere straordinarie esperienze. Tutto è narrato in modo ironico, l'autore cerca di mettere in mostra il lavoro di integrazione che il docente svolge dal punto di vista emotivo, scolastico e non solo assieme a questi ragazzi.