La Legione II Partica di Settimio Severo. I motivi di una scelta

La Legione II Partica di Settimio Severo. I motivi di una scelta

di Romano Del Valli

Tra romanzo e realtà questo libro vuole presentare un'ipotesi, basata su circostanze reali, sui motivi che indussero l'imperatore Settimio Severo a scegliere la Legione Seconda Parthica, unica nella storia di Roma, come sua "guardia del corpo legionaria" e stanziarla in Italia nei Castra Albana, sui cui resti sorgerà l'attuale Albano Laziale. Anche gli imperatori successivi,sino a Massenzio, le confermeranno la loro fiducia, testimoniando così la sua importanza e duratura fama. Sette giovani illiri si arruolano nella nuova legione alla ricerca di gloria, avventura, bottino.

La realtà che li attende sarà diversa e sorprendente... L'amicizia tra reclute, il rude approccio con veterani e ufficiali, la faticosa e pericolosa vita dei legionari tra Pannonia e Mesopotamia, tra guerre e vicende individuali, fanno da sfondo all'avvincente affresco di un'epoca fondamentale nella storia di Roma, quella di Settimio Severo, imperatore dal 193 al 211.