Global health e connessionismo nel lavoro sociale e sanitario.. Esperienze professionali di e con persone diversamente utili

Global health e connessionismo nel lavoro sociale e sanitario.. Esperienze professionali di e con persone diversamente utili

Gli autori, psicologi e psicoterapeuti, oltre che supervisori e didatti, presentano i progressi, nel lavoro di riabilitazione sociale e di psicoterapia, ottenuti partendo dalle teorie della complessità, con riferimento ad Einstein e Bateson. Gli autori hanno sviluppato le metodiche connessioniste in 40 anni di lavoro nel campo della formazione e della psicoterapia. Oltre alla teoria espressa da Pietro Greco e Miriam Gandolfi, vengono presentate esperienze pluriennali di lavoro sul campo, da parte di psicologi, educatori ed assistenti sociali che applicano questo metodo. in particolare ci si riferisce all'autonomia lavorativa ed abitativa degli utenti, agli autistici e al superamento delle situazioni di cronicità sanitarie e sociali.