Il frammento e l'intero. Indagini sul senso dell'essere e sulla stabilità del sapere

Il frammento e l'intero. Indagini sul senso dell'essere e sulla stabilità del sapere

di Carmelo Vigna

Ma è poi vero che l'ultima cifra del senso dell'essere è il frammento che siamo? No, è subito da rispondere; non è per nulla vero. Questo libro ha avuto e ha ancora la modesta pretesa di far vedere (cioè di dimostrare) l'impossibilità che il frammento che siamo, cioè poi il finito, sia l'ultima parola intorno al senso dell'essere; e ha avuto e ha ancora la modesta pretesa di far vedere (dimostrare) che ciò che finito non è, sta ontologicamente oltre il finito. Ne è il fondamento di senso e ne è il fondamento d'essere. In altri termini, il frammento che siamo implica necessariamente l'Intero o la totalità dell'essere, ma come altro da sé.

  • Editore: Orthotes
  • Categorie: Filosofia
  • Edizione: 2015
  • Collana: Ethica
  • Ean: 9788897806653
  • Pagine: 2 voll., 708 p.
  • In Commercio Dal: 25/03/2015